PROGRAMMA DI STUDIO

Iscriviti alla Mail List UMIPROJECT!

24 e 25/05/2021

PRIMERA Y SEGUNDA CLASE: ¿Como ordenar la mnemónica rapsodia?

 Aprender claramente las 4 maneras que existen para ordenar la mnemónica rapsodia, partiendo desde una baraja nueva (orden de fábrica) y también, prender las 4 maneras para pasar desde la mnemónica rapsodia, al orden de fábrica. Estimaciones y localizaciones de cartas, para control total de la baraja.

26/05/2021

TERCERA CLASE: Juegos clásicos con mnemónica

Estudiar a fondo los juegos clásicos, como: Carta al número, cartas al peso, localizaciones, coincidencias, adivinaciones, etc. Para así, conocer a fondo las propiedades de una baraja mnemónica.

27/05/2021

CUARTA CLASE: Rutinas nuevas exclusivas de la mnemónica rapsodia

Realizar exhibiciones de Póker con la mnemónica rapsodia. Adivinaciones, localizaciones y coincidencias.

28/05/2021

QUINTA CLASE: Juegos con mezcla faro

Una clase explicativa para realizar los juegos con la mezcla faro que vienen descritos en el libro rapsodia. Aprender a realizarlos y siempre terminar con las cartas en orden rapsodia.

29/05/2021

SEXTA CLASE: Ordenamiento secreto de cartas  

¿Cómo ordenar secretamente las cartas desde una baraja mezclada? – ¿Qué hacer si un espectador mezcla las cartas y me desordena la mnemónica rapsodia? Solución de problemas al trabajar con la mnemónica rapsodia.

30/05/2021

SEPTIMA CLASE: Demostraciones de los participantes

Cada participante presentará alguna de las rutinas aprendidas en el curso. Y, además, se hará un “Pregunta y Respuesta” para aclarar cualquier duda.

Gianluigi Sordellini

Credo che mai si sia vista un opera del genere su uno specifico genere!

Giuseppe Falanga

Non pensavo mai di riuscire a comprendere e studiare questo meraviglioso ordinamento!

Damaso Fernandez

Ho semplicemente letto il libro e solo di li si evince la grandiosità dell’opera!

Francesco Leardini

Israel Rodriguez, se non lo conosci hai perso tantissimo, ma se lo conosci ti innamori della sua magia.

Lorenzo Orlandi

Semplicemente stupefacente, magico, inverosimile. Un trattato che deve assolutamente essere nella libreria di ogni mago.

Per iscriversi al CAMPUS e pagare, cliccate sul pulsante a destra, e verrete reindirizzati sul pagamento PAYPAL:

Il contributo di partecipazione potrà anche essere versato a mezzo di Bonifico Bancario su:

IBAN IT 87 Q 05296 73980 CC0070016468

Contributo per il CAMPUS= 120.00 €

TRADUTTORE PER L’INTERO PROGETTO E POSTI LIMITATI PER GARANTIRE UNA FRUIZIONE MIGLIORE PER TUTTI

Mariano Goñi

Da quando Ruthguiller Dumont ha iniziato con il  Círculo Mágico Artístico in Chile, ho seguito le sue pubblicazioni sui social network con grande interesse. Il libro che hai tra le mani è il risultato della grande passione che ha per la nostra arte e, in particolare, per quella grande “tecnica senza tecnica” che è la mnemonica. Con lei ho verificato che vengono prodotti gli effetti più magici, anche al di sopra della magia visiva.

La mnemonica “Rhapsody” è un tesoro di possibilità, con giochi forniti e con i quali è possibile creare con esso. Il potere di riuscire ad ordinarlo senza fari e il gioco finale termina con il mazzo ordinato, come se fosse appena aperto sonno una vera opera d’arte. I testi, le mani di poker e coincidenze mi sono sembrati diretti e geniali. Dopo aver studiato Simon Aronson e Tamariz, il mio interesse per questo sistema è stato solo rinnovato. Rhapsody è un libro unico, un diamante….lucidato adeguatamente.

In bocca al lupo!

Faustino Palmero Garzon

Libri magici, ce ne sono molti e di varie qualità, ma personalmente vedo alcune differenze molto importanti in loro. Notevole, quando lo scrittore è un Mago e un teorico (gli manca quel dettaglio sottile e vitale ben informato sulle tecniche) e il mago tecnico lo sa le posizioni delle mani e delle dita accuratamente, che sono vitali, che i movimenti siano “normali”. Ruthguiller Dumont, ha scritto il libro, “Rhapsody” e solo con la sua lettura se ne rende conto, ha entrambe le virtù, teoria e pratica.

Ammiro tutti i sudamericani, per il verbo e per la forma, per spiegarsi, così chiaramente e con poche parole con il suo accento, che almeno mi eccitano molto. Ho letto Rapsodia, più volte, per poter parlare con conoscenza e ho ammirato il modo in cui è scritto e con straordinaria chiarezza.

Ci sono innumerevoli giochi che possono essere realizzati e tutti sorprendenti per il suo risultato. Ho visto diversi video di lui mentre rifletteva sulla sua magnifica tecnica con le carte. La sua presentazione e tutto, per l’impatto che produce, a fine partita, in una parola, merita un 10.

Il memory deck (non l’ho mai usato) ha aperto un  nuovo mondo per il numero di giochi che ha e le loro combinazioni.

Ruthguiller ha lanciato un nuovo sistema, molto facile da capire, che consiglio a tutti coloro che entrano in possesso del libro, è, non unico, ma se (almeno per me) meglio di altri che ho letto, semplice, efficace e si aggrappa alla nostra fantasia per creare nuovi giochi e combinazioni. Tutte queste cose ne fanno un vero gioiello.

Buon divertimento, non rimarrete delusi.

Share This